ANREC

Switch to desktop Register Login

Nuova rivista: MEDIAZIONE & ARBITRTO"

La casa  editrice EDIZIONI IL SAPERE  in collaborazione con ANPAR  ha dato vita alla nascita di una nuova rivista "MEDIAZIONE & ARBITRATO"

La rivista è pronta ed è gratuita

ANNO I NUMERO 1

Invio in formato sfogliabile o PDF solo a mezzo email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La rivista è diffusa in 20.000 copie

è stata chiusa in redazione il

1 settembre 2016

è scritta con il contributo di professionisti di sistemi di A.D.R.

è spedita

a tutti i professionisti e famiglie italiane

(oltre 500.000)
è finanziata da A.N.P.A.R. e in parte (speriamo) dalla pubblicità degli inserzionisti, dalle quote d'iscrizione e in parte da contributi volontari
Questa rivista si propone come giornale utile per quanti, per studio o per lavoro, intendano conoscere una professione in crescita: quella di esperto in risoluzione di controversie extragiudiziali al servizio dei cittadini e delle istituzioni.
I cittadini la troveranno molto utile per conoscere come risolvere una controversia extragiudizialmente. Dal prossimo numero si arricchirà anche del loro contributo in uno spazio a loro dedicato.

Visite: 8

Revisori dei conti, candidature on line anche per aziende ed enti del SSR

E’ stato istituito l’elenco dei revisori dei conti. E’ possibile candidarsi per gli incarichi anche nelle Aziende sanitarie e negli enti del Servizio sanitario regionale. Chi aspira a ricoprire l'incarico si deve obbligatoriamente iscrivere a un apposito elenco.

L’iscrizione è on line:
http://wwwservizi.regione.emilia-romagna.it/e-recruiting/Comunicazioni.aspx?reqalias=REVISORI

Non c’è un termine, l’iscrizione può quindi essere effettuata in qualsiasi momento, senza scadenze. E' sempre possibile modificare o eliminare la propria candidatura in base alle esigenze di ciascun partecipante.

Da questo elenco dei revisori dei conti saranno quindi scelte le persone per le nomine di competenza regionale dei Collegi sindacali delle Aziende sanitarie e degli enti del Servizio sanitario regionale.

Le nomine sono regolate dalle leggi regionali 24/1994 e 6/2004.

Pubblicato il 29 luglio 2016 

Visite: 8

OFFICE REGIONAL DU TOURISME della regione Aosta cerca revisore

La scadenza per la presentazione della domanda scade il  6 settembre 2016.

Maggiori dettagli al seguente link: http://www.regione.vda.it/amministrazione/nomine/dettaglio_i.asp?id=863

Visite: 8

Avviso pubblico per la formazione dell'elenco dei candidati alla nomina a Revisore dei conti della Provincia autonoma di Trento

Avviso pubblico per la formazione dell'elenco dei candidati alla nomina a Revisore dei conti della Provincia autonoma di Trento

Scadenza: 16 settembre 2016

Le domande devono essere redatte utilizzando esclusivamente la modulistica e le indicazioni dell'avviso rese pubbliche al seguente link: http://www.informa.provincia.tn.it/scadenze_avvisi/pagina223.html

 

Visite: 14

Università agraria di Civitavecchia: ricerca del revisore unico dei conti

L’Università agraria di Civitavecchia ricerca un revisore legale dei conti  per il triennio 2016/2019.

L’incarico avrà una durata di 36 mesi a partire dalla data di esecutività della deliberazione di nomina. “Il revisore  verrà eletto dal Cda a maggioranza assoluta dei suoi membri  e scelto tra coloro che avranno presentato apposita domanda e risultino iscritti all’ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili, nonché al registro dei revisori contabili, sulla base – spiega – dell’offerta economica più bassa riferita al limite massimo del compenso base annuo lordo spettante ad ogni componente degli organi di revisione economico-finanziaria dei comuni con fascia demografica dal 1000 a 1999 abitanti: 3,450 euro”.

Gli interessati potranno presentare domanda in carta semplice entro l’8 agosto 2016, alle 12, all’ufficio protocollo dell’Università agraria, in una busta chiusa che dovrà contenere il modello A e una busta contenente l’offerta economica (la busta deve riportare la dicitura ‘‘offerta economica’’) per l’importo uguale o inferiore a 3,450 (netto).

Il tutto potrà essere consegnato a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno indirizzata all’Università agraria di Civitavecchia o tramite consegna ‘‘brevi-manu’’ al protocollo dell’ente. 

Visite: 11

Dal 5 agosto 2016 nuove regole per i REVISORI LEGALI

Dopo un lungo e sofferto percorso è stato approvato e pubblicato (Gazz. Uff. 21 luglio 2016, n. 169 in vigore  il prossimo 5 agosto.) il  D.Lgs. n. 135/2016, che attua la Direttiva 2014/56/UE che a sua volta modifica la Direttiva 2006/43/CE concernente la revisione legale dei conti annuali e dei conti consolidatI.

Sintetizzando i contenuti del decreto sulla revisione legale dei conti annuali e dei conti consolidati, esso prevede che ogni ogni revisore deve essere  più svincolato, più imparziale, più formato.

Tante sono  le novità :  dal tirocinio, all’applicazione delle regole internazionali, all’incompatibilità, alle sanzioni, alla formazione permanente senza però interessare i compensi.

 La  nuova normativa, per esempio,  introduce un sistema sanzionatorio più graduale, prevedendo, in caso di irregolarità nella revisione, anche sanzioni più leggere come l’avvertimento, la dichiarazione nella quale è indicato che la relazione di revisione non soddisfa i requisiti di legge e la censura, consistente in una dichiarazione pubblica di biasimo, che indica la persona perseguibile  e la natura della violazione. Le tre particolari sanzioni si sommano a quelle già operanti, prima fra tutte la sanzione amministrativa da 1.000 a 150.000 euro. Anche la sospensione dal Registro viene riformulata in meglio: dai cinque anni previsti in precedenza, si passa a un periodo massimo di stand-by di tre anni. La vera novità è, però, che ora si viene puniti con tali sanzioni anche in caso di mancato assolvimento dell'obbligo formativo. E proprio la formazione è un’altra materia che è stata oggetto di riforma da parte del Decreto in commento:dal 1° gennaio 2017 partirà il primo triennio di formazione continua obbligatoria per i revisori. Ciò dice che i revisori saranno tenuti a maturare nel triennio 60 crediti formativi (20 per ogni anno) partecipando a programmi di aggiornamento professionale precisati annualmente dal MEF e finalizzati al perfezionamento e al mantenimento delle conoscenze teoriche e delle capacità professionali. Almeno metà del programma di aggiornamento dovrà riguardare le materie caratterizzanti la revisione dei conti, ovvero la gestione del rischio e il controllo interno, i principi di revisione nazionali e internazionali, la disciplina della revisione legale, la deontologia professionale, l’indipendenza e la tecnica professionale della revisione. 

(A cura del giurista d'impresa dottore Giovanni Pecoraro)

Visite: 22

Enti locali:on line l'elenco dei revisori legali con incarichi

On line l'elenco dei revisori iscritti che hanno ricevuto incarichi nell'anno 2016. Dal citato elenco sono visibili i nominativi dei componenti in carica dell'organo di revisione ma anche quelli precedentemente nominati con l'indicazione di decorrenza e scadenza dell'incarico nonché delle motivazioni dell'eventuale cessazione anticipata dello stesso.

L'elenco è consultabile al seguente link: www.finanzalocale.interno.it/apps/revisori.php/albo_revisori

 

 

Visite: 14

Qualifiche professionali in contrapposizione.

Cosa hanno a che vedere i dottori commercialisti con i revisori legali? Nulla!

Se ce ne fosse bisogno si chiarisce ulteriormente che con l'entrate in vigore del DM 19 gennaio 2016 n. 63, pubblicato sulla G.U. 4 maggio 2016 n. 103 e in vigore dal 19 maggio 2016, è stato posto  fine alla questione relativa all’equipollenza dell’esame di idoneità professionale per l’abilitazione all’esercizio della revisione legale con l’esame di Stato per l’abilitazione all’esercizio della professione di Dottore Commercialista ed Esperto Contabile. C'è da chiedersi vale ancora la pena  con i tempi che corrono diventare "Dottore Commercialista" e non piuttosto  Revisore Legale dei Conti?   

Per effetto delle disposizioni ivi contenute, gli aspiranti professionisti non potranno più fruire dell’esonero totale dall’esame da revisore, ma dovranno sostenere una prova “integrativa”, specifica in materia di revisione legale, valida per l’iscrizione al Registro revisori, per fortuna non più gestito dai "Dottori Commercialisti" .

 

Visite: 30

Per migliorare i servizi resi, in questo sito vengono utilizzati i cookie. Continuando la navigazione acconsenti al loro uso.