Il Giudice dott. Francesco Remo Scerrato  della III sezione del Tribunale di Roma, inibisce la Banca Nazionale del Lavoro  di dare corso a qualsiasi ulteriore forma di capitalizzazione degli interessi passivi con riferimento ai contratti di conto corrente e ordina alla banca di pubblicare il dispositivo della Sentenza entro 30 giorni sui quotidiani "Il Corriere della Sera" "La Repubblica" e il Sole 24 Ore", con caratteri doppi rispetto al normale.